Perché recuperare l'acqua piovana?

• L'acqua piovana raccolta e utilizzata in casa può essere un'alternativa per tutti coloro che costruiscono le loro case a cui le normative vietano lo scarico dell'acqua del tetto nelle fognature.

L'acqua piovana è una risorsa naturale inesauribile. Una volta caduti sui tetti, lo rifiutiamo in modo improprio alle fogne, il che rappresenta un enorme spreco. Esistono diverse possibilità per recuperare e utilizzare l'acqua piovana:

• L'idea principale in materia è quella di raccogliere l'acqua piovana per annaffiare il suo giardino e lavare la macchina. Esistono diverse soluzioni sul mercato per eseguire questo tipo di servizio, sapendo che l'acqua utilizzata è grezza e che deve essere utilizzata su una rete diversa dalla rete pubblica. A meno che non utilizzi un sistema di filtrazione e trattamento delle acque che ti permetterà di utilizzare la rete pubblica esistente. Ma l'investimento non sarebbe redditizio.

">• La seconda idea è quella di utilizzare l'acqua piovana per riempire e rabboccare l'acqua della piscina. Con l'abbondanza e la proliferazione di piscine private, stiamo impoverendo le risorse di acqua potabile. L'acqua piovana è una buona alternativa, può essere filtrataed elaborato per soddisfare le tue esigenze.

• La terza idea è la valorizzazione dell'acqua piovana in tutto l'habitat. In effetti, recuperare l'acqua piovana dai tetti è facile:

Basta avere una casa, una piccola terra per aggiungere un serbatoio di recupero, una pompa, un buon elemento di trattamento e filtrazione per distribuire l'acqua piovana in tutta la casa. L'acqua piovana ha così tanti vantaggi che è importante utilizzarlo in tutta la casa.

Vantaggi finanziari

Oggi l'acqua diventa una merce rara. Il suo prezzo continua ad aumentare. È raddoppiato negli ultimi 10 anni ed è stato annunciato per i prossimi anni un aumento del prezzo dell'acqua dell'ordine del 5-10% all'anno. Deve essere chiaro e sapere che non è l'acqua stessa a determinare il suo prezzo ma il suo trattamento e l'instradamento al rubinetto.

male ">

La rete di acqua potabile in Francia è in uno stato vecchio e non sempre soddisfa i requisiti delle norme europeeéennes. Ciò implica un programma di revisione degli standard distribuito su diversi anni con un costo che sarà a carico del consumatore.

Il trattamento dell'acqua costa sempre di più. La qualità dell'acqua, alla base, essendo sempre più mediocre richiede un'implementazione sempre più costosa per ottenere sempre la stessa qualità al rubinetto con un costo che sarà sempre a carico dei consumatori.

L'acqua piovana di qualità migliore cade libera sulla nostra proprietà e con un trattamento economico, può essere utilizzata in un modo più nobile di quanto facciamo oggi.

• L'acqua piovana è morbida, quindi necessita di meno detersivo per tutte le faccende domestiche. I requisiti di detersivo diminuiscono dal 40 al 60%. Per una famiglia di 4 persone, i risparmi all'anno possono essere vicini ai 200-250 euro.

• Per la sua morbidezza, l'acqua piovana protegge i tuoi apparecchi: maggiore aggressività del calcare, maggiore uso di sale per la lavastoviglie, più calgon o prodotto anticalcare, i cumuli sono protetti, meno di consumo elettrico per riscaldare l'acqua a temperatura.

• La morbidezza dell'acqua piovana fa bene alla pelle. Acqua di cittàessendo spesso calcareo e molto clorurato, attacca la pelle. L'acqua piovana elimina numerosi problemi dovuti all'aggressività dell'acqua clorata come il cuoio capelluto e i problemi allergici della pelle.

Benefici ecologici


L'uso dell'acqua piovana ha vari benefici ecologici. Permette di preservare l'uso di falde acquifere che sono già ad un livello critico durante i periodi estivi (diversi dipartimenti francesi nella restrizione delle acque).

• Permette, quando viene recuperato in una vasca, di essere una zona cuscinetto in caso di forti piogge con impianti di trattamento delle acque reflue che hanno grandi difficoltà a gestire questo grande afflusso di acqua. Questo afflusso può causare un'acqua potabile inadatta al consumo.

• L'acqua piovana raccolta e utilizzata e quindi inquinata in casa facilita il riciclaggio per gli impianti di trattamento delle acque reflue. Infatti, l'acqua piovana cade su strade pubbliche cariche di inquinanti pesanti che sono ancora più difficili da trattare per gli impianti di trattamento delle acque reflue.